Notizia del 27/03/2019

L’Associazione Artigiani Trentino con la Fim – Cisl e la Uilm – Uil del Trentino, confermano per l’anno in corso i medesimi parametri dell’anno 2018 per quanto riguarda il trattamento di malattia per gli operai del settore Area Meccanica artigianato

Cerca nel sito

Parole chiave

Tipologia



Anni











Trattamento di malattia operai aziende Area Meccanica artigianato anno 2019

L’Associazione Artigiani Trentino con la Fim – Cisl e la Uilm – Uil del Trentino, così come previsto dall’art. 7 del CCPL “Area Meccanica” – Aziende Artigiane, alla luce dei dati raccolti sul “fenomeno malattia”, confermano per l’anno in corso i medesimi parametri dell’anno 2018.

Le aziende, anche per l’anno 2019 (dal 1°gennaio al 31 dicembre) garantiranno per gli eventi morbosi inferiori a 7 giorni, ai dipendenti con la qualifica operaia, compresi gli apprendisti, il pagamento pari al 100% della retribuzione oraria lorda di fatto, per i primi 4 giorni di “carenza” non indennizzati da Inps in un massimo di n. 3 eventi.

Le Parti evidenziano, inoltre, che le 4 giornate di carenza sopra indicate devono essere pagate nei primi 3 eventi morbosi dell’anno.

 

Scarica il verbale d'accordo sottoscritto