Notizia del 02/11/2016

Il Comitato di Gestione e l'Assemblea dei Soci Fondatori di EBAT hanno approvato le modifiche al regolamento del Fondo Sostegno al Reddito che entreranno in vigore dal 01 gennaio 2017

Cerca nel sito

Parole chiave

Tipologia



Anni











Modifiche al Regolamento del Fondo Sostegno al Reddito di EBAT

Il Comitato di Gestione nella riunione del 28 giugno 2016 ha deliberato una serie di modifiche ed aggiustamenti al regolamento del Fondo Sostegno al Reddito di EBAT, aggiornandolo alle mutate condizioni del mercato e alle novità contrattuali intercorse dalla precedente approvazione del regolamento ad oggi.

In particolare, è stata scorporata tutta la parte relativa alle Sospensioni dal lavoro e ai Contratti di Solidarietà che sono confluiti dal 01 luglio 2016 nelle competenze e nelle risorse accantonate per FSBA.

Inoltre è stata rivista l'integrazione per le spese sanitarie essendo operativo dal 2014 il Fondo contrattuale SIA3.

Sono state soppresse le prestazioni relative alla Trasfomazione del contratto di apprendistato e all'Assunzione di lavoratori ultra quarantacinquenni, in quanto benefici del Job Acts si sovrappongono a questi istituti.

Sono state inoltre riviste le prestazioni a favore dell'internazionalizzazione delle aziende e della certificazione dei sistemi di qualità in quanto, in entrambi i casi, sono coperti dall'intervento pubblico.

Viene istituita a titolo sperimentale per due anni, il riconoscimento di un'indennità forfettaria per i titolari di aziende aderenti ad EBAT la cui azienda è stata dichiarata fallita per motivi legati alla crisi economica.

La riedizione del regolamento si è resa anche necessaria per riequilibrare il bilancio di EBAT, entrambi sono stati approvati dall'Assemblea dei Soci del 18 ottobre 2016. 

Le domande sul regolamento in scadenza nel 2016, dovranno pervenire entro e non oltre il 30 novembre 2016 per permetterne la liquidazione entro fine anno.