Notizia del 21/09/2016

Dal 01 luglio 2016 è attivo il Fondo Alternativo dell’Artigianato FSBA. Le aziende, direttamente o tramite i propri Consulenti, possono registrarsi per poi collegarsi al portale web di FSBA che permetterà di accedere alle prestazioni. Le procedure...

Cerca nel sito

Parole chiave

Tipologia



Anni











FSBA - Domande di prestazioni fondo solidarietà bilaterale alternativo operativo dal 01 luglio 2016

 

A seguito della pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto del Ministero del Lavoro che introduce i criteri di funzionamento di FSBA, le imprese possono presentare, previa sottoscrizione di Accordi sindacali, le Domande di prestazione relative agli Accordi stessi.

A tal fine e' stato predisposto dal Fondo Nazionale un Portale Web che consente, tramite la registrazione delle imprese, la presentazione di tali domande.

Per accedervi, cliccare il seguente link: https://areariservata.fondofsba.it/FSBAWeb

Sono a disposizione:

  • una Guida di utilizzo a questo indirizzo
  • un Help Desk Tecnico del Fondo Nazionale al numero (+39)0694802615

Contemporaneamente alla registrazione sul sito di FSBA, dovrà essere inviata una mail di richiesta di sospensione a EBAT agli indirizzi mail:

sostegnoreddito@ebat.tn.it

segreteria@ebat.tn.it

Successivamente EBAT invierà la modulistica indispensabile per la redazione dell'Accordo sindacale, e convocherà l'azienda per la sottoscrizione dello stesso. Rimarranno così invariate le procedure fin qui adottate per gli altri ammortizzari (Sospensione e Cassa in Deroga).


Le prestazioni
Ai lavoratori di imprese regolarmente versanti a FSBA sospesi per crisi aziendali o occupazionali, è assicurata una tutela reddituale e contributiva ai sensi degli artt. 27, 30 e 31 del d.lgs n. 148/2015.
Le prestazioni sono erogate per:

  • o 13 settimane al massimo nel caso di assegno ordinario
  • o 26 settimane al massimo nel caso di assegno di solidarietà

Le due opzioni non possono cumularsi e nel biennio mobile sono alternative tra loro.

I periodi devono intendersi conteggiati nel biennio mobile in capo all'azienda.

Ogni giornata che presenta una qualsiasi riduzione dell'orario giornaliero applicato equivale a una giornata di sospesione.

Alle imprese è assicurato il rimborso della contribuzione correlata.

Versamento a FSBA
Il versamento del contributo a FSBA è dovuto da tutte le aziende artigiane che non versano il contributo CIGO, indipendentemente dal numero di dipendenti in forza.

 

Ricordiamo, che come previsto dal Ministero del Lavoro con le Note 40/3223 e 40/4831, per tutto il 2016 le aziende potranno accedere alla Cassa integrazione in deroga ricorrendone i requisiti previsti dalla normativa vigente.